Organizzazione

Sindacato nuovo, sindacato di domani

In Italia serve una presenza come quella Cisl. Qualcuno l'ha chiamata una "splendida anomalia", cioè un modo diverso di intendere l'azione sindacale. Perché? Perché ha avuto sempre il coraggio di andare contro corrente per modernizzare l'azione sindacale. I principi ed i valori su cui si fonda la nostra azione sono precisi e forti:

  •  L'autonomia dai governi e dai partiti: per tutelare gli interessi dei lavoratori non facciamo sconti a nessuno.
  • La solidarietà che unisce i forti ai deboli, gli occupati ai disoccupati, gli anziani ai giovani
  • La libertà di associazione sindacale e il ruolo primario dell'associazionismo per dare senso e forza alle esigenze comuni, per far contare e dare dignità a tutti nel lavoro e nella società

Per la Cisl prima viene il socio: i suoi interessi, le sue aspettative, la sua voglia di stare con altri "a modo suo". I soci sono organizzati in federazioni di categoria sulla base dei contratti di lavoro e a livello territoriale. I pensionati sono organizzati nella Federazione nazionale pensionati (Fnp).

La nostra azione si basa su quattro strumenti: la contrattazione, la concertazione, la partecipazione, la tutela individuale.

La contrattazione per migliorare ed aggiornare il rapporto tra lavoratori e produzione.
La concertazione, per impegnare tutti gli interessi e le forze (imprenditori, governo, amministrazioni) a trovare comuni soluzioni ai grandi problemi del nostro Paese: l'occupazione e lo sviluppo e la riforma dello Stato Sociale.
La partecipazione affinchè chi lavora, chi concorre alla produzione sia anche protagonista delle scelte e possa intervenire nelle decisioni che lo riguardano.
La tutela individuale attraverso i servizi, per garantire che le conquiste, le opportunità, i diritti ma anche i doveri che contrattiamo e che concertiamo siano alla portata di ogni lavoratore, di ogni associato.

Oggi la CISL Italiana conta quasi 4 milioni di iscritti, tra privati e pubblici, atipici, imprenditori, agricoltori, immigrati pensionati e disoccupati.
Al nome e alla filosofia della CISL si rifà la più grande confederazione di sindacati al mondo : la ICFTU (CISL Internazionale) con 124 milioni di soci.
La CISL aderisce alla CES - Confederazione Sindacale Europea