L'editoriale di Onofrio Rota

60° Trattati di Roma. Quell’Europa che c’è in noi

“Noi siamo per l’unità europea perché i lavoratori hanno istintivamente una visione contraria a qualsiasi impostazione di sapore nazionalistico. E siamo anche per un abbassamento delle frontiere economiche, anche se non ci nascondiamo i rischi che possono derivare ai paesi poveri da una liberalizzazione degli scambi”. E’ Giulio Pastore a fare queste affermazioni nel suo discorso alla Assemblea costitutiva della Cisl, il 30 aprile del 1950, a Roma.Il legame tra Cisl ed Europa unita è dunque parte integrante della sua natura di sindacato libero e democratico. Così la vollero i suoi fondatori che nell’unità dell’Europa vedevano il primo passo per... continua a leggere
“Noi siamo per l’unità europea perché i lavoratori hanno istintivamente una visione contraria a qualsiasi impostazione di sapore nazionalistico. E siamo anche per un abbassamento delle frontiere economiche, anche se non ci nascondiamo i rischi che possono derivare ai paesi poveri da una... continua a leggere

Notizie

Sicet Veneto. Scomparin al vertice

Sabato, 29 aprile 2017
Settimo Congresso per il Sicet Veneto, il sindacato Inquilini, Casa e Territorio che nella nostra Regione conta quasi 2.000 iscritti. Il... continua a leggere

Primo maggio 2017. Le iniziative in Veneto

Sabato, 29 aprile 2017
Iniziative in tutta Italia in vista della Festa dei Lavoratori del Primo Maggio, molte anche quelle organizzate in Veneto. A cominciare da ieri;... continua a leggere

Congresso First Veneto. Alla guida confermato Pederzolli

Venerdì, 28 aprile 2017
«Il titolo che abbiamo dato al Congresso “Reinventiamo il presente, garantiamo il futuro” è rappresentato visivamente dall'uomo vitruviano... continua a leggere

Rassegna stampa sindacale del Veneto

dal 2009

71990 articoli

20 testate

Loading...

Leggi la rassegna