I sindaci: autobus per i Comuni limitrofi

SANTA LUCIA PIAVE «La linea dell'autobus Santa Lucia-Conegliano deve diventare parte integrante del sistema urbano. Solo così si potrà pensare a estensione di orari e a tariffe agevolate per anziani e fasce di reddito». Il sindaco Riccardo Szumski sollecita gli enti perchè la linea 6 da sperimentale diventi definitiva e batte cassa in Regione. Solo se sarà inserita all'interno del servizio urbano di Conegliano potranno essere richiesti finanziamenti regionali. In questi mesi l'autobus che collega Santa Lucia al centro della Città del Cima è stato attivato grazie a un esborso di 30 mila euro del Comune di Santa Lucia. «Finché l'onere ricade sui cittadini di Santa Lucia» aggiunge il sindaco «credo che si debba solo riconoscere il coraggio di una amministrazione in questi periodi in cui, Parlamento docet, dei problemi quotidiani delle persone a pochi importa». Sabato scorso i pensionati della Spi-Cgil avevano manifestato per chiedere maggiori trasporti pubblici. (di.b.)

LA TRIBUNA DI TREVISO - Mercoledì, 27 marzo 2013