CONGRESSO. Anpi Venezia, Marcello Basso resta presidente

Giovedì 17 Marzo 2011, Venezia - Il Direttivo Provinciale dell'Anpi di Venezia ha riconfermato Marcello Basso nella carica di presidente provinciale. Lo affiancheranno, come vice presidenti, Corrado Mion, Maria Rossitto e Giulio Bobo. Lo stesso organismo ha eletto Tullio Cacco come segretario e Rosanna Zanetti tesoriere. La nuova presidenza si completa con Mario Osetta (presidente onorario), Mario Bonifacio, Bruno Tonolo, Giorgio Varisco e Diego Collovini.
Da quando l'Anpi ha deciso di sopravvivere ai vecchi partigiani aprendo le porte agli antifascisti, anche l'ANPI Veneziana si è rafforzata strutturandosi in 31 sezioni e superando i 2.000 iscritti nella provincia di Venezia. Nelle prossime settimane verranno ufficializzate altre due sezioni, quella della Cgil Metropolitana di Venezia e quella di Marcon.

IL GAZZETTINO - Giovedì, 17 marzo 2011