Aps Holding. Le elezioni del rinnovo Rsu

329 votanti su 509. Le elezioni per il rinnovo delle Rsu, che si sono tenute tra gli autoferrotranvieri di Aps Holding e sono state autogestite solo da Adl/Cobas e SLS( Sindacato, Lavoro e Società) contro la volontà di Cgil,Cisl, Uil ed Ugl, hanno ottenuto una partecipazione dei lavoratori superiore alle previsioni. SLS ha ottenuto 224 voti. In testa a tutti Fulvio Di Bernardo( 165 voti) e secondo Andrea Fanton ( 124). Cobas: 75 consensi. Primo: Alberto Borgato( 53 ) e, subito dopo, Maurizio Magrin ( 29). Schede Bianche: 17. Nulle: 13, tra le quali ce n’era una sulla quale era scritto” Avrei voluto votare Cgil “. «Come avevamo previsto, siamo davanti ad un successo senza precedenti della democrazia di base, che, spesso, non ha niente a che vedere con le scelte non sempre azzeccate dei vertici delle segreterie sindacali delle categorie», sottolinea Stefano Pieretti, leader dei Cobas al volante, con 50 iscritti in Aps Holding . (f.pad.)

 

IL MATTINO DI PADOVA - Martedì, 25 novembre 2014