ll lavoro nel Veneto: la svolta d’ottobre (2008)

Mercoledì, 24 giugno 2009
immaginemdlveneto

Veneto Lavoro ha scelto Vicenza, e precisamente la sede della Fondazione Studi Universitari in Stradella S. Nicola, in pieno Centro Storico, per presentare, il prossimo venerdì 3 luglio, il Rapporto 2009 sul Mercato del Lavoro nel Veneto- tendenze e politiche. Già dalla breve presentazione che si trova nell'invito (riproducente un particolare di un dipinto di Franz Marc, che, dopo aver pensato di fare il pastore protestante si diede alla pittura per finire ucciso nel 1916 sui campi di Verdun) è chiaro che l'attenzione di questo XVII Rapporto è indirizzata principalmente agli ultimi 3 mesi del 2008, quelli dove si fanno strada i gelidi effetti della crisi internazionale in un mercato del lavoro, come quello veneto, che per anni ha vissuto una crescita costante dell'occupazione, forse anche più consistente di quella descritta e descrivibile dalle statistiche.
I dati e le informazioni raccolte sono stati organizzati in 35 domande e risposte a ad altrettanti quesiti. Ma le risposte principali sono attese dalla politica nazionale e regionale che interverrà con alcuni suoi autorevoli rappresentanti quali gli on. Giorgetti e Treu, Sergio Trevisanato presidente dell'Isfol ed il prof. Ugo Trivellato delle cui considerazioni l'assessore Donazzan trarrà spunti per le sue conclusioni.
L'appuntamento è per le 9.30.

In allegato INVITO

mercato del lavoro, Veneto crisi