Vicenza: V edizione del Festival Biblico

Lunedì, 25 maggio 2009
logo

Enzo Bianchi, priore della Comunità di Bose, accompagnato dal violoncellista Mario Brunello, aprirà con una Lectio Magistralis, venerdì 29 maggio la quinta edizione del Festival Biblico di Vicenza dedicata a I volti delle Scritture, volti di uomini, ma anche di donne, di patriarchi e matriarche, di giudici, re e profeti.
Un'umanità ricca, complessa e multiforme, che si rispecchia nell'umanità dei nostri giorni e che, nel suo insieme, prelude al Volto che tutti i volti racchiude e supera, quello di Gesù.
Il Festival 2009 sarà poi un'occasione per scoprire e imparare a riconoscere il volto dell'altro, quel prossimo - straniero, estraneo, nemico - che vive nel nostro tempo e nella nostra storia per essere  incontrato ed accolto, al di là di pregiudizi, paure o discriminazioni

Tra i numerosi eventi in programma, la CISL Vicenza, assieme agli enti promotori, si è impegnata,  in particolare, nell'organizzazione di un dibattito sul tema I volti del lavoro che si terrà sabato 30 maggio 2009 alle ore 10:30 nel Salone Marzotto della Camera di Commercio (Corso Fogazzaro, 37 a Vicenza) cui parteciperanno: Grancarlo Maria Bregantini, vescovo di Campobasso-Bojano; Mario Carraro, imprenditore e Presidente di Carraro Group; Gerhard Gersten, dell'Esecutivo Nazionale della IG Metall (Germania).
L'incontro sarà introdotto e coordinato da Gigi Copiello, segretario generale della Cisl di Vicenza.

Il Festival che sarà presentato da Monsignor Gianfranco Ravasi si conclude martedì 2 giugno.

Cisl Vicenza