Sabrina Dorio eletta Segretaria generale della Ust Cisl di Padova e Rovigo

Venerdì, 21 marzo 2014

(Galleria Fotografica a fine testo)

Con 95 voti su 99 votanti il Consiglio Generale della Cisl di Padova e Rovigo ha eletto nel tardo pomeriggio di oggi, al termine del Congresso Territoriale, Sabrina Dorio quale Segretaria generale. Subito dopo il Consiglio ha eletto Andrea Mosca Toba alla carica di Segretario aggiunto. La Segreteria è stata completata con Francesca Pizzo e Fabio Graziotto. Sabrina Dorio, che proviene dalla Federazione dei lavoratori pubblici (è dipendente nel settore infermieristico presso la ASL di Padova) ed è stata componente la Segreteria della Cisl del Veneto, ha collaborato a fianco di Fausto De Simone nella gestione commissariale della Unione disposta dalla Cisl Nazionale lo scorso anno. Nel corso dei lavori del congresso sono intervenuti Raffaele Bonanni e Franca Porto. Bonanni ha espresso una valutazione positiva sulle prime scelte del governo Renzi, sia in materia di tasse che sui primi anticipi del cosiddetto Job Act “La riduzione dell’Irpef per i lavoratori a reddito basso va incontro alle richieste che avanziamo da tempo- ha detto Bonanni – ora ci aspettiamo però anche un sostegno anche per i pensionati più poveri. Bene poi che il Job Act sia affidato ad un disegno di legge che ci permetterà di avere il tempo di discuterne e di non commettere errori”. Il segretario della Cisl ha sottolineato la necessità che nei territori, Veneto compreso, si realizzino rapidamente le condizioni affinché le imprese riprendano ad investire e quindi a generare occupazione: infrastrutture che funzionano, energie a costi minori, tasse basse, amministrazioni locali interessate a sostenere le imprese. “Sono cose che noi sosteniamo ma che non se ne parla a sufficienza: l’industria deve essere al centro dell’attenzione di tutti”. Il tema della riorganizzazione del territorio ai fini della crescita è stato ripreso da Franca Porto che ha chiesto al Regione Veneto di intervenire con autorevolezza per favorire l’unificazione dei piccoli Comuni e la realizzazione delle aree metropolitane.

A Sabrina Dorio e a tutta la Segreteria dell’Unione di Padova Rovigo gli auguri di buon lavoro dalla nostra redazione.