Regione Veneto: Zaia ritira la delega sull’immigrazione a Stival

Venerdì, 19 luglio 2013

Il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, ha ritirato la delega sull’immigrazione a Daniele Stival ( a cui rimangono le altre deleghe: Protezione Civile, ecc.). E’ stata così accolta la richiesta di un forte segnale di discontinuità sollecitato dai segretari delle organizzazioni sindacali confederali Cgil, Cisl e Uil dopo che l’assessore aveva postato immagini offensive del ministro Kyenge nel suo profilo di Facebook.  Porto, Viafora e Colamarco erano anche passati alle vie di fatto ritirando i propri rappresentanti dalla Consulta Regionale per l’Immigrazione. Una scelta immediatamente fatta propria anche dalle associazioni degli immigrati presenti nella Consulta (Coordinamento Stranieri di Vicenza, Afro Club Asca di Padova, Coordinamento immigrati dal Sud del Mondo,  

I Care onlus di Treviso, Fondazione Migrantes  Veneto, ACIS Conegliano, ACLI Regionali del Veneto, Associazione Ande,  Associazione Fratelli Senegalesi Uniti del Veneto e Ucraina Più.                                     

La Consulta infatti era presieduta dallo stesso Stival. La delega e la presidenza della Consulta sarà ora assunta dallo stesso Zaia.