Pierre Carniti. Passione e impegno sociale in un libro dedicato

Martedì, 07 marzo 2017

È in distribuzione “Pensiero, azione e autonomia”, il volume di saggi e testimonianze dedicato a Pierre Carniti, a cura di Mario Colombo e Raffaele Morese, presentato lo scorso 6 dicembre all’Antonianum di Roma. Pierre Carniti, oggi ottantenne, è stato Segretario Generale prima della Fim (dal 1970 al 1974) e poi della Cisl confederale dal 1979 al 1985 (dopo 5 anni come membro di segreteria).  Il volume ripercorre la vita sindacale e l’impegno sociale del leader sindacale, nella prima parte in una inedita forma autobiografica e nella seconda attraverso dieci testimonianze di chi lo ha vissuto in prima persona, tra cui Baglioni, Treu, Manghi e Cella . «La Cisl e il sindacato – sostiene Carniti in un passaggio riportato nel libro - ci hanno regalato cose inestimabili: formazione, imparare ad esprimerci, esercitare responsabilità, realizzare la nostra personalità. Un’avventura invidiabile. Ad un’intera generazione l’impegno sociale e sindacale è apparso più bello del denaro, del successo privato, dell’entrata nel mondo del censo e del potere tradizionali. Non ci può essere commiato da una scelta e da un destino che comunque anche domani ci terranno uniti nel nostro modo di essere persone nella vita sociale, nel fatto che preoccupazioni, tensioni, principi continueranno a legarci anche se distanti per ruoli e compiti diversi».

Per avere informazioni su questo libro intenso e appassionato, scritto a più voci consultare il sito www.edizionilavoro.it o scrivere a info@edizionilavoro.it