Italia 150. In Veneto la Fim dà avvio alle celebrazioni Cisl

Giovedì, 10 marzo 2011
fim-pd-italia-150-giorgio-roverato

La Fim Cisl di Padova ha dato avvio ieri, 10 marzo, alle iniziative della Cisl veneta per celebrare i 150 anni dell'Unità d'Italia con una sessione del Consiglio Generale dedicata al tema e titolata " A 150 anni dall'Unità d'Italia, fatta di progresso industriale e lavoro" presso la CCIAA di Padova.
Relatore di eccezione il professor Giorgio Roverato, del Dipartimento Scienze Economiche dell'Università di Padova che ha "raccontato" le vicende della nascita dell'Italia, dalla proclamazione del Regno d'Italia fino alla Repubblica, viste sotto il profilo dello sviluppo economico e industriale veneto. L'analisi si è arricchita poi dai contributi di Massimiliano Barison, assessore al lavoro della Provincia di Padova e del senatore Paolo Giaretta. Tutti i partecipanti hanno ricevuto in dono una copia del Diario veneto del Risorgimento e una coccarda tricolore.
Lunedì prossimo sarà la volta della Fim di Vicenza che riunisce il proprio Consiglio Generale presso la sala Aeropago dell'Istituto Paolini di Vicenza con un programma che prevede una relazione del prof. Mauro Pitteri, curatore del Diario, titolata " storia e valori del Risorgimento in veneto" seguita dagli interventi di Raffaele Consiglio (Fim), Tina Cupani (Cisl Scuola) e Renato Riva ( CISL Vicenza).

Galleria fotografica degli eventi in: 1861-2011, 150 anniversario Unità d'Italia

Italia 150, Fim Cisl