Giorno della Memoria. Il documentario di Hitchcock

Giovedì, 26 gennaio 2017

Furono i primi a documentare l'orrore dei campi di concentramento, soldati che entrando per liberare i prigionieri di Bergen – Belsen e si improvvisarono filmmaker davanti a un orrore che non si può descrivere. Una storia rimasta sepolta per anni. Nel 1945 Winston Churchill commissionò al re del thriller, Alfred Hitchcock un film sui campi di concentramento nazisti di cui le riprese raccolte dai soldati  doveva essere il materiale di realizzazione. Il film però fu bloccato dallo stesso governo inglese perché considerato troppo duro e allo stesso una minaccia per la nuova politica di ricostruzione di un’alleanza con la Germania. Rimase così dimenticato per decenni, fino a quando, nel 1985, una versione incompleta fu ritrovata. Parte di quelle sequenze sono state utilizzate per realizzare il documentario Night Will Fall (Perchè non scenda la notte). È stato trasmesso per la prima volta dalla HBO il 26 – 27 febbraio 2015 in occasione del 70esimo anniversario della liberazione di Auschwitz.

Night Will Fall