Fotovoltaico. Adiconsum in seminario con 300 geometri a Zelarino

Giovedì, 15 gennaio 2015

Si svolge domani, venerdì 16 gennaio, a Zelarino di Mestre (Centro Cardinal Urbani) il seminario sul futuro degli impianti fotovoltaici organizzato dall’associazione dei consumatori Adiconsum, dal collegio dei geometri di Venezia e da ABS - Abitare Bello e Sicuro.
Il seminario (ore 9.00-12.00) è finalizzato ad un aggiornamento sulle problematiche relative all’utilizzo degli impianti fotovoltaici nella produzione di energia elettrica: circa 100.000 in Veneto che coprono il 9,2% della produzione di energia elettrica.
“La loro gestione- spiega Valter Rigobon di Adiconsum- presenta delle complessità che potrebbero essere superate ricorrendo agli impianti ad accumulo di energia che, oltretutto, permettono a chi gli ha istallati di essere completamente autonomo sia nella produzione che nel consumo di energia elettrica”.
Nel corso della mattinata saranno affrontate anche le questioni relative all’iter burocratico previsto nella istallazione e gestione del fotovoltaico, una procedura particolarmente complessa che però è stata di recente modifica ai fini di una sua semplificazione.
Uno spazio apposito sarà dedicato anche alla informazione sulle nuove tecnologie di riscaldamento e rinfrescamento a pompa di calore.
Al seminario si sono già iscritti circa 300 geometri attivi nel veneziano.