Fim Vicenza. Stefano Chemello nuovo Segretario Generale

Martedì, 31 maggio 2016

Cambio dei vertici alla Fim Cisl di Vicenza: Stefano Chemello è stato eletto stamattina, con 83 voti su 90, alla carica di Segretario Generale. Il Consiglio Generale ha anche dato il via ai nomi proposti ad affiancamento in segreteria. Adriano Poli, Maurizio Montini e Massimo Pantano.

Il sessantottino (per anno di nascita) neo segretario, nato a Marostica, ha cominciato a lavorare all'età di 16 anni presso una piccola azienda artigiana della sua zona, dove svolgeva la mansione di operaio carpentiere metalmeccanico. Nell'88 poi entra alla Sadi Poliarchitettura, un'azienda industriale metalmeccanica di Marostica, dove rimane quasi dieci anni.

I suoi primi contatti con il sindacato avvengono proprio negli anni in cui è dipendente Sadi,quando, nel 1990, si iscrive alla Cisl. Nei due anni successivi svolge la funzione di delegato aziendale. Dopo il '96 decide di dedicarsi completamente all'attività sindacale in Fim Vicenza prima nell'area del bassanese e poi e dal 2008 nella zona di Thiene.

Ai lavori del Consiglio Generale hanno partecipato il segretario regionale Massimiliano Nobis e Marco Bentivogli che ha invitato la Fim veneta e vicentina ad una grande mobilitazione in vista dello sciopero nazionale per il contratto di lavoro proclamato per il prossimo 9 giugno con manifestazione regionale a Vicenza.

A Stefano le congratulazioni della nostra redazione e gli auguri di buon lavoro.