Esodati: è legge la salvaguardia per altri 55.000

Martedì, 07 agosto 2012

Con il voto di fiducia alla Camera dei Deputati di oggi è legge dello Stato il decreto presentato dal Governo il 6 luglio scorso per la revisione della spesa pubblica (la cosiddetta spending review) che porta con se, all’art. 22, la salvaguardia per altri (aggiuntivi cioè ai 65.000 della Milleprogoghe) 55.000 lavoratori esodati.

Come per gli altri salvaguardati (che stanno ricevendo in questi giorni telefonate, lettere ed Sms dall’Inps) potranno, se ne possiedono i requisiti, beneficiare del pensionamento sulla base delle regole antecedenti la riforma della pensioni Fornero- Monti.

Per gli interessati si tratta ora di aspettare la pubblicazione della legge nella Gazzetta Ufficiale e la regolamentazione delle procedure per accedere alla salvaguardia che saranno definite dall'Inps con circolari.