Cisl Venezia. Cinque sportelli Punto Arancione nel veneziano

Giovedì, 13 ottobre 2016

Dei 24 sportelli Punto Arancione che dal primo di novembre saranno attivi in tutto il territorio veneto, cinque saranno distribuiti nella provincia di Venezia e specificatamente nelle località di Marcon, Mestre, Mirano, Dolo e San Donà di Piave. L'iniziativa della Cisl di Venezia per promuovere questo nuovo servizio informativo nato grazie alla partnership tra il sindacato e Fondo Pensione Solidarietà Veneto per aiutare i cittadini a leggere correttamente la Busta Arancione inviata dall'Inps (290mila i veneziani che la riceveranno) sarà presentata domani 14 ottobre in conferenza stampa.

Nella sede Cisl di Via Cà Marcello a partire dalle ore 12 presenteranno il progetto ai media Paolo Bizzotto e Sandra Biolo (segreteria Cisl di Venezia) insieme a Ermelinda Ventriglia (Inas Cisl) e Paolo Stefan (Fondo Solidarietà Veneto). Gli sportelli Punto Arancione si pongono anche l'obiettivo di incentivare la cultura previdenziale e pensionistica indirizzando le persone (sulla base della singola situazione) verso il patronato Inas per la previdenza collettiva e verso il Fondo Pensione per la previdenza complementare.

Dal primo novembre per avere informazioni sugli orari di apertura dei Punto Arancione sarà attivo anche il Numero Verde 800 995 035 e il sito www.puntoarancione.it.