Cisl Belluno Treviso. Gianni Pasian in Segreteria

Martedì, 07 novembre 2017

Nuovo ingresso negli organi dirigenziali della Cisl di Belluno Treviso: Gianni Pasian entra in Segreteria affiancando Cinzia Bonan e Rudy Roffarè. Pasian è stato eletto oggi dal Consiglio generale dell’Unione riunito a Cison di Valmarino. Lascia alle spalle il ruolo di reggente della Filca di Padova Rovigo e va a sostituire Alfio Calvagna che a breve andrà a ricoprire il ruolo di responsabile delle politiche del mercato del lavoro, dell’artigianato e delle politiche attive nella Cisl del Veneto. Ai lavori del Consiglio generale ha partecipato Annamaria Furlan che concludendo i lavori della mattinata si è soffermata sul tema delle pensioni e della Legge di bilancio 2018, in discussione in questi giorni al Senato. “Solo l’Italia incrocia le modifiche della legge Fornero all’aspettativa di vita. I lavori non sono tutti uguali. L’Ape Social ha rimesso in discussione un assunto ingiusto, individuando una prima serie di categorie di lavoratori su cui riaprire le possibilità di uscita anticipata rispetto alle regole Fornero. Con il Governo stiamo affrontando ora proprio questo tema”.