APE Social. Da oggi primi pagamenti (con arretrati)

Venerdì, 22 dicembre 2017

Dei 12.624 “aspiranti pensionati” che entro metà luglio avevano presentato la domanda per poter usufruire dell’anticipo pensionistico “sociale”, e che sono stati considerati idonei, 9.839 da oggi potranno ricevere l’assegno comprensivo degli arretrati.
Ne da notizia l’Inps in un comunicato stampa pubblicato nel suo sito.
Le pensioni dei rimanenti 2.785 saranno invece liquidate a partire dal 20 gennaio 2018.
Il fortunato 78% dei primi beneficiari in assoluto dell’anticipo potrà ricevere questo “regalo” di Natale grazie all’operazione di liquidazione straordinaria messa in atto dall’Inps a partire dall’11 dicembre. In Veneto le domande di APE Sociale pervenute all’Inps nei tempi prevista per la prima scadenza (15 luglio) sono state 2.402 di cui poco più di mille (1.057) accolte.
A partire dai primi giorni di gennaio, l’INPS inizierà a liquidare anche le prestazioni destinate ai lavoratori precoci. I beneficiari riceveranno i primi pagamenti a partire dai primi di febbraio 2018.
In Veneto i lavoratori interessati sono circa 1.400 a cui l’Inps pagherà la pensione vera e propria, anticipatamente sui tempi previsti dalle norme in vigore.
Ancora in stand by invece l’Ape Volontaria: una volta che i Ministeri, l’Associazione Bancaria Italiana e l’Associazione Nazionale per le Imprese Assicuratrici avranno siglato l’accordo, l’Inps invierà (per approvazione) la circolare interpretativa al Ministero del Lavoro e pubblicherà un simulatore online funzionale per il calcolo di una stima del finanziamento che gli interessati potranno chiedere.