La Gs Engineering ha dichiarato di essere in liquidazione. A rischio 60 posti di lavoro. Domani assemblea straordinaria dei sindacati: «Serve una soluzione»

Domenica 1 Luglio 2012, Padova - La crisi continua ad attanagliare anche le imprese dell'Alta Padovana, zona tra le più dinamiche e produttive. La notizia è di quelle pesanti da un punto di vista economico-imprenditoriale.

      L'azienda di Galliera Veneta GS Engineering ha dichiarato di essere in liquidazione. Sessanta i dipendenti che rischiano di perdere il lavoro e che domani pomeriggio si ritroveranno riuniti in assemblea straordinaria nella sede della Cisl di Cittadella alla presenza di Lino Coniglio, segretario della Fim Cisl di Padova. Un incontro nel quale si cercherà di trovare una soluzione, la meno dolorosa possibile, alla chiusura di una rilevante attività aziendale che opera nel settore della progettazione e della produzione di scaffalature. Prodotti realizzati per le industrie, per uso domestico e per soluzioni logistiche anche specifiche.

      Un'impresa radicata nel territorio. L'azienda nasce nel 1975 con l'obiettivo di produrre strutture metalliche per lo stoccaggio di beni industriali.

      La denominazione GS deriva dalle iniziali dei cognomi dei due soci fondatori, Grigolo e Scapin, che iniziarono la loro attività coadiuvati da solo due operai. Poi il grande sviluppo e la creazione di un catalogo con molteplici tipologie di prodotti adatti per vari settori. Una storia aziendale che rientra a pieno titolo nel modello di sviluppo imprenditoriale del Nordest e che ora soffre in modo pesante gli effetti della crisi finanziaria che attanagliano varie aziende. Una ricaduta pesante nel territorio a livello sociale se dovesse essere confermata la liquidazione, nonchè una perdita in termini di know-how, sui prodotti e sui sistemi certificati qualitativamente.

      In passato l'azienda era stata oggetto di una ristrutturazione, ma sta risentendo della crisi generalizzata operando di fatto nel settore dell'indotto al quale è legata la sua gamma di prodotti. L'elemento che pesa in questa situazione è la liquidazione dell'impresa, non la riduzione dell'organico o l'acquisizione da parte di nuovi proprietari.

    

Vedi anche...