Rassegna stampa sindacale del Veneto
mercoledì 31 dicembre 2014

Informiamo i nostri lettori che, per motivi tecnici, la pubblicazione della Rassegna Stampa viene sospesa dal 1 gennaio 2015.

La Redazione di cislveneto.it
L'ARENA DI VERONA

LA REPLICA. Risposta al deputato D'Arienzo. La Catullo spa: «Impossibili singoli licenziamenti» La società: «È una procedura collettiva». Via ad altri incontri

La trattativa sindacale avviata per i 49 lavoratori della Catullo spa per i quali, venti giorni fa, l'azienda ha aperto la mobilità «è una procedura collettiva, nel corso della quale non è possibile procedere con singoli licenziamenti».Lo sottolinea con una nota la società aeroportuale, a...
IL GIORNALE DI VICENZA

LA VERTENZA. Aim Mobilità. I lavoratori respingono il “premio”

Il 18 dicembre scorso le organizzazioni sindacali di Filt-Cgil Fit-Cisl Uil Trasporti Ugl/Autoferrotranvieri insieme alla Rsa hanno sottoscritto un ipotesi di accordo sul premio di risultato Aim Mobilità 2014. Ma l´assemblea che si è svolta l´altra sera ha respinto in maggioranza attraverso...
IL GAZZETTINO

ALZETTA (CISL FP) «Parco Albanese nel degrado? Servono squadre specializzate in grado di intervenire subito»

Mercoledì 31 Dicembre 2014, Venezia - «Sì alle telecamere ma la micro criminalità si può affrontare solo utilizzando squadre specializzate con capacità di dispiegamento rapido».      È questo in sintesi il messaggio lanciato da Carlo Alzetta, segretario Cisl FP...

I SINDACATI L’agroalimentare tira sempre «Ora nuove contrattazioni» Mercoledì 31 Dicembre 2014

TREVISO - (zan) È uno dei pochissimi settori a poter vantare numeri in crescita (spesso in doppia cifra) pur in questi anni di crisi. Ma l'industria agroalimentare di Marca potrebbe andare ancor meglio se più aziende del comparto utilizzassero la contrattazione di secondo livello. Ne sono...

SERNAGLIA Mobilitazione al rientro dalle ferie. Azienda in difficoltà ma continua a produrre forni "Pacco" alla Nardi: niente paghe. Duecento lavoratori da tre mesi senza soldi: «Tradita a fine anno la promessa di un anticipo»

Mercoledì 31 Dicembre 2014, Treviso - Senza stipendio da metà settembre, i 150 dipendenti della Nardi Elettrodomestici di via Marconi, e altri 50 a Paderno Dugnano nel milanese, attendevano almeno il saldo di settembre per fine anno. Invece "picche". Ora c’è aria pesante...

PROVINCIA IN FERMENTO Aumentano i timori di licenziamenti e riduzioni dello stipendio Cento in piazza: «Decidete in fretta» Manifestazione davanti alla Prefettura per conoscere il futuro che attende 283 dipendenti

Mercoledì 31 Dicembre 2014, Treviso - «Speriamo che per i dipendenti della Provincia arrivi una risposta da parte del governo e da parte della Regione altrimenti già a marzo potrebbe aprirsi la strada alle prime riduzioni degli stipendi e ai primi licenziamenti». Ivan Bernini, segretario...

Nella Marca più di mille buchi neri. Il problema della riconversione di fabbricati e perfino stazioni è al centro di un vivace dibattito

Mercoledì 31 Dicembre 2014, Treviso - Capannoni dismessi, ma pure centri commerciali, edifici pubblici, persino stazioni ferroviarie. I nuovi modelli industriali e la delocalizzazione prima, la crisi globale poi, hanno lasciato alla Marca una pesante eredità di immobili non residenziali ormai...

Metalcrom a fine corsa: 30 in "cassa" per un anno

Mercoledì 31 Dicembre 2014, CASIER - Ancora alcune settimane, il tempo di completare le ultime commesse e di mettere in sicurezza gli impianti, e poi la Metalcrom chiuderà i battenti. Nell'incontro di ieri mattina, in Provincia, con i rappresentanti dei lavoratori, i dirigenti hanno confermato...

Ritarda la sentenza del tribunale sul ricorso contro il fallimento. Ghiaia Colfosco col fiato sospeso

Mercoledì 31 Dicembre 2014, SUSEGANA - Sentenza attesa a giorni. Fine anno con il fiato sospeso per i 97 dipendenti della Ghiaia di Colfosco: dopo il ricorso presentato dall'azienda nello scorso mese di luglio contro la dichiarazione di fallimento, per omologare invece il concordato, tarda ad...

I bigliettai scioperano, "Vela" accusa. Verso il tutto esaurito negli alberghi, la città si prepara al solito assalto con la Piazza blindata

Mercoledì 31 Dicembre 2014, Venezia - Biglietterie Vela chiuse oggi per lo sciopero dei sindacati di Cgil Cisl Uil dell’azienda che, attraverso le parole dell’amministratore unico, Piero Rosa Salva, parla di «atto irresponsabile». Non c’era giornata peggiore, in effetti, per incrociare...
CORRIERE DEL VENETO

Zappalorto chiede soldi extra a Roma «Solo così evitiamo il pre-dissesto » Notturni dei vigili a rischio. Aumentano le tariffe delle mense. Via libera al Mof

VENEZIA «È inutile girarci attorno, la situazione è grave». Il commissario Vittorio Zappalorto non nasconde la realtà dei fatti: «Lo sforamento del patto di stabilità è un problema serio, nel 2015 sarà complesso redigere il bilancio. Spero che tutti si rendano conto di cosa significa...

Agroalimentare boom «Ma nessuno paga i premi promessi ai lavoratori»

TREVISO È l’unico settore che cresce per fatturato ed occupazione ma le aziende che hanno fatto proprio un accordo con i sindacati del 2012 per l’introduzione dei premi di risultato sono pochissime. La considerazione, che riguarda l’agroalimentare trevigiano, giunge dai segretari...

Veneto, terra di naviganti e grandi armatori Qui nascono ancora le ammiraglie del mare Da Fincantieri al colosso di Porto Viro. E a marzo da Marghera salperà la Viking Star

VENEZIA Dall’ultimo bucintoro del 1729 alla Costa Diadema del 2014, Venezia è una città che costruisce navi. E se Fincantieri a Porto Marghera è la stella di un sistema planetario, i due pianeti principali sono i cantieri rodigini Visentini a Porto Viro e Vittoria ad Adria. Un sistema che...

I dipendenti della Provincia: «Salvate i servizi e i nostri posti»

TREVISO Hanno portato la loro rabbia in piazza dei Signori i dipendenti della Provincia: ieri mattina decine di persone manifestavano sotto la prefettura, dove si stava svolgendo un vertice con istituzioni e sindacati. La legge di stabilità ha messo in difficoltà centinaia di lavoratori, ma...

Piano industriale e premio ai dirigenti Sul Catullo i sindacati vogliono verità «Ma il nodo centrale è la mobilità»

VERONA Qual è il piano industriale per l’aeroporto Catullo? Cosa c’è di vero nelle voci di un premio di risultato ricevuto dai dirigenti dell’aeroporto? Quale idea è stata elaborata per evitare il licenziamento dei 54 dipendenti della società? Sono queste alcune domande alle quali le...
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31