Aldrighetti segretario Fim

ANTONIO ALDRIGHETTI NUOVO SEGRETARIO GENERALE FIM-CISL VENETO
L’elezione questa mattina nel corso del consiglio generale. Prende il posto di Renzo Corrà

Antonio Aldrighetti è il nuovo segretario generale della Fim-Cisl del Veneto.

Questa mattina, infatti, nel corso del consiglio generale della categoria dei metalmeccanici della Cisl veneta, che conta circa 27 mila iscritti, e alla presenza del segretario generale nazionale Giorgio Caprioli, Aldrighetti è stato eletto, a larghissima maggioranza numero uno della Fim al posto di Renzo Corrà che ha raggiunto i limiti per la pensione.
Veronese di origine, Aldrighetti ha compiuto tutto il percorso sindacale, da iscritto a delegato, a operatore a dirigente della Fim scaligerafino ad arrivare alla Fim nazionale come componente di segreteria.
Due anni fa l’arrivo alla segreteria della Fim veneta proprio con Corrà.
“E’ un impegno che mi sento di accettare – ha detto Aldrighetti – perché quello che ho in mente di fare è transitare la categoria verso un importante rinnovamento generazionale del gruppo dirigente. Penso proseguirò con il lavoro che ha fatto Corrà in questi anni e allo stesso tempo sento che è necessario pensare al futuro della Fim veneta. Noi rappresentiamo un consistente numero di iscritti e a loro dobbiamo rendere conto del lavoro che compiamo. Per questo l’impegno sarà indirizzato alla tutela dei diritti di coloro che aderiscono alla Fim-Cisl del Veneto”.
Eletta questa mattina anche la segreteria della categoria che vede la conferma del vicentino Gianni Castellan e, nel segno proprio del rinnovamento, l’ingresso del giovane veneziano Michele Zanocco.

Mestre, 20 dicembre 2007

Ufficio Stampa Cisl Veneto
Monica Borga

Fim Cisl

Vedi anche...